top of page

AL VIA IL CORSO PER ARCHITETTI E PROGETTISTI DIRETTO DA ALDO COLONETTI


Nella serata di mercoledì 17 maggio si svolgerà il primo incontro della sesta edizione della Scuola per Architetti e Progettisti diretta dal Prof. Aldo Colonetti, che darà il via alla stagione di eventi e incontri organizzati da Centro Culturale Europeo Palazzo Arese Borromeo. L'edizione di quest'anno, che si intitola "Estetica dovunque. L’attualità del pensiero di Gillo Dorfles: l’architettura al centro delle discipline progettuali", sarà sviluppata in sei serate con relatori ed ospiti di pregio nel panorama culturale italiano.



Con l’avvio della Scuola per Architetti e Progettisti diretta dal Prof. Aldo Colonetti si inaugura la stagione 2023 del Centro Culturale Europeo - Palazzo Arese Borromeo, che conferma Cesano quale punto di riferimento e luogo di fermento culturale della Brianza, in cui formazione e crescita didattica si fondono in un percorso unitario, creativo, illuminante. Grazie alla sapiente guida del professore Colonetti, alle presenze di relatori e docenti di rilievo nazionale e al patrocinio dell’ordine degli Architetti di Monza e della Brianza, la Scuola rappresenta un elemento di pregio formativo per i giovani del nostro territorio e per la loro crescita professionale”, ha dichiarato il Sindaco di Cesano Maderno Gianpiero Bocca.


Anche quest’anno, infatti, il ciclo di eventi godrà del patrocinio e del rilascio di crediti formativi da parte dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Monza e della Brianza. “È di grande importanza per il nostro Consiglio ampliare il più possibile la sfera d’interesse dei nostri iscritti e questa è una magnifica opportunità. Progetto ed estetica si rincorrono vorticosamente in ogni settore e l’arte e l’architettura assumono significati declinati in modalità totalmente nuove. Tempi che corrono velocemente e una creatività sempre più estremizzata cui si aggiunge oggi l’utilizzo dell’intelligenza artificiale che ci abituerà a nuove dimensioni dell’immaginario per connettersi, usando le parole di Dorfles, al ruolo delle mode e a tutti gli ambiti del gusto": queste le parole di Michela Locati Presidente dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Monza e della Brianza.


Oggi il progetto è dovunque, come l’estetica è dovunque, scriveva il grande maestro Gillo Dorfles. Il corso di quest’anno affronta una serie di discipline come la grafica di un grande quotidiano, Il Corriere della Sera, l’architettura delle mostre, la moda, il nuovo design in Brianza, le tecnologie digitali, mettendo sempre al centro la figura dell’architetto, l’unico vero regista in grado di dialogare con il sistema generale della progettazione”: con queste parole il Professor Aldo Colonetti presenta il corso in programma per la stagione culturale 2023 organizzata da Centro Culturale Europeo Palazzo Arese Borromeo in collaborazione con in Comune di Cesano Maderno.

Saranno quindi sei le serate dedicate all'architettura, all'arte e all'estetica: tre discipline che procedono di pari passo e non possono esistere l'una senza le altre. In questo senso verranno affrontate, in ogni incontro, tematiche che da sempre risultano centrali nella disciplina di architetti e progettisti, ruoli, questi, sempre più complicati da ricoprire, come ha ricordato in più di un'occasione il professor Colonetti.


E’ possibile consultare l’elenco degli eventi e le modalità di iscrizione sul nostro sito www.centroeuropeopalazzoborromeo.it.

Commentaires


bottom of page